Strade Mitiche : Col de Turini

Il Col de Turini (1607 m.s.l.m.) è un passo di montagna situato in territorio francese (Maps) nel dipartimento delle Alpi Marittime tra i paesi di Sospel e La Bollène-Vésubie nella provincia di Nizza.
Una delle particolarità di questo passo di montagna è che si può raggiungere da tre strade diverse, la prima parte da Sospel e raggiunge la vetta in 24km e 1244 metri di dislivello, la seconda da L’Escarene e raggiunge la vetta in 27 km e 1231 metri di dislivello e la terza dal lato nord da La Bollène-Vésubie all’incrocio con la D2565 con una salita di 15,3 km e 1107 metri di dislivello.

Col de Turini

Da nord la strada inizia con una serie di tornanti per poi arrivare a cavallo di una gola, con un fiume a sinistra e una ripida parete di roccia a destra, i tornanti sono impegnativi e bisogna prestar loro attenzione, i panorami invece sono molto belli e suggestivi e sono tra i più incantevoli delle Alpi. Il manto stradale è in buono stato e  permette di poter godere il panorama.

Col de Turini
La strada fondamentalmente è una lunga serie di tornanti che si inerpicano sulla montagna, ci sono, lungo il percorso,  pochissime case ed edifici, quindi mantiene ancora il suo fascino scenico di strada sperduta nel nulla.
Molti dei tornati e parti della strada sono costruiti su muri di sostegno che rendono il tracciato  molto ordinato e bello da vedere.
Deve gran parte della sua notorietà alla tappa del Rally di Monte Carlo che si svolge sulla strada stretta, tortuosa e ricca di tornanti  del passo. 

Col de Turini

Fino a pochi anni fa si svolgeva anche una prova speciale in notturna, con migliaia di tifosi  ad ammirare il Rally , chiamata “Notte di Turini” o anche “ Notte dei lunghi coltelli” denominazione data in quanto le forti luci abbaglianti emesse delle vetture che sfrecciavano  sembrava che tagliassero il buio la notte.

Il tracciato del Rally è caratterizzato da tratti con serie di tornanti impegnativi a tratti in cui le automobili tengono un’alta velocità.
Il Col de Turini ha ospitato anche  per 3 volte una tappa del Tour de France (1948, 1950 e 1975).
Commenta con Facebook
Tags:  

Lascia un commento

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.