Strade Mitiche : Great Ocean Road

Le strade più belle del mondo moto,Strade pericolose moto,strade mitiche moto,strade mitiche,Le strade più belle del mondo,Strade pericolose, strade spettacolari, strade belle,Great Ocean Road

La Great Ocean Road o B100, si trova sulla costa sud-orientale dell’Australia è lunga  243 chilometri (151 miglia), collega Torquay e Warrnambool passando per il Port Campbell National Park (maps) ed è classificata come patrimonio nazionale per le sue caratteristiche e per la sua bellezza.

La B100 è stata costruita dai soldati tornati dalla guerra tra il 1919 e il 1932,  è considerato uno dei monumenti  ad un evento bellico più grandi al mondo, dedicato alle vittime della prima guerra mondiale.

La strada è stata progettata verso il 1918, quando il governo stanziò tramite il  dipartimento della guerra dei fondi per i soldati tornati  a lavorare.

Al tempo della prima guerra mondiale la costa sud-occidentale  di Vittoria  era accessibile solo via mare o tramite strade sterrate. Oltre alla sua funzione di memoriale, è stato previsto che collegasse  insediamenti isolati sulla costa, e diventasse un collegamento per il trasporto, per  le industrie del legno e del turismo.

 

Le strade più belle del mondo moto,Strade pericolose moto,strade mitiche moto,strade mitiche,Le strade più belle del mondo,Strade pericolose, strade spettacolari, strade belle,Great Ocean Road

 

La costruzione della strada iniziò il 19 settembre  1919, è stata costruita da circa 3.000  militari interamente a mano, con l’uso di esplosivi, pale, picconi, cariole e alcuni piccoli macchinari.

La Great Ocean Road  durante la sua vita è stata chiusa a causa di diversi  problemi come le piogge torrenziali che ne hanno spazzato via una sezione o il crollo di un pezzo di scogliera, ma la sua importanza è tale che il ministro del turismo ha deciso di cercare di rispettare il più possibile il tracciato originale non variando nessun tratto per aumentare la sua fama di strada costiera più bella del mondo.

 


Sulla strada nei pressi di Lorne è stato costruito un memoriale in onore di Hitchicock che è considerato affettuosamente il padre della strada.

Per quasi tutta la sua lunghezza è a due corsie, una per ogni senso di marcia e il limite di velocità è di 80 km/h è considerata una strada fantastica per godersi la guida, non solo per la bellezza dei paesaggi, ma anche per la tortuosità del suo percorso  in cima alle scogliere. Gli appassionati di motori la percorrono proprio per questo motivo.

Per transitarla si possono noleggiare autoveicoli o motoveicoli, ma si possono anche usare gli autobus di linea, o naturalmente percorrerla con il proprio mezzo.

Le strade più belle del mondo moto,Strade pericolose moto,strade mitiche moto,strade mitiche,Le strade più belle del mondo,Strade pericolose, strade spettacolari, strade belle,Great Ocean Road

La strada è talmente ricca di attrazioni che è difficile potersi fermare a ogni punto interessante infatti consigliano di progettare il viaggio tralasciandone qualcuna.

Le particolarità lungo il suo percorso sono molto numerose, alcune non sono proprio lungo la strada, quindi occorre percorrere un tratto a piedi più  meno lungo per raggiungerle.

Per questo motivo tutto il tragitto è costellato da  pannelli informativi sui quali è indicato il luogo preciso e il tempo che si impiega  ad arrivare al punto interessante. Considerata la sua importanza, lungo il tragitto si possono trovare facilmente punti di ristoro, alberghi motel  e rifornimenti di carburante.

Per poter visitare le attrattive più affascinanti è consigliato dedicare un giorno per percorrerla, ma se volete vederle quasi tutte occorrono almeno due giorni.

Sono stati anche progettati sentieri con passeggiate molto lunghe per poter raggiungere quei punti dove la strada non è potuta arrivare e così ammirare meglio la bellezza della costa.
Due dei più importanti luoghi da vedere sono La Grotta Arch London e I Dodici Apostoli.

 

La grotta Arch London
È situata nel Port Campbell National Park ed è un arco naturale che si è formato tramite il processo di erosione e fino al 1990 formava un doppio arco a ponte naturale.

L’arco più vicino alla linea di costa è crollato  improvvisamente il 15 gennaio 1990 lasciando due turisti bloccati sulla parte esterna fino a quando non sono stati salvati da un elicottero, prima del crollo l’arco era conosciuto con il nome di London Bridge  a causa della sua somiglianza con il suo omonimo.

Le strade più belle del mondo moto,Strade pericolose moto,strade mitiche moto,strade mitiche,Le strade più belle del mondo,Strade pericolose, strade spettacolari, strade belle,Great Ocean Road

 

I Dodici Apostoli
Sono una serie di faraglioni di pietra calcarea alti quasi 50 metri al largo della costa nel Port Campbell National Park, si sono formati grazie all’erosione  della costa rocciosa.

Col passare degli anni diversi faraglioni hanno ceduto alla forza dei venti e dell’erosione .Nonostante la continua variazione del numero degli apostoli per fini puramente turistici il nome è rimasto invariato (The Twelve Apostles).

Le strade più belle del mondo moto,Strade pericolose moto,strade mitiche moto,strade mitiche,Le strade più belle del mondo,Strade pericolose, strade spettacolari, strade belle,Great Ocean Road

Commenta con Facebook

Lascia un commento

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.