Giro del Mondo tagged posts

George A. Wyman – Il primo viaggio in moto

George A. Wyman, moto, California , Roy C. Marks, viaggio in moto, primo viaggio in moto,

Il primo viaggio in moto trans-continentale, da NewYork a San Franscico nel 1903

a bordo di una bicicletta motorizzata. Questo viaggio si può considerare,

“Il Viaggio” che ha dato il via alla cultura dei viaggi in moto.

George A. Wyman nacque a Oakland in California il 3 luglio 1877 da George W. Wyman (un imbianchino) e Arvilda Stickney, era il terzo dei 4 figli della famiglia Wyman.

Fu sempre una persona fuori dagli schemi fin da adolescente, era appassionato di biciclette da corsa e nel 1890 raggiunse il suo apice agonistico. Alla fine del 1800 si trasferì in Australia, per proseguire la carriera agonistica. Dopo gli australiani Arthur Richardson, Alex White, e Donald Mackay, Wyman divenne la quarta persona in assoluto e il primo statunitense a fare il giro completo del continente australiano con una bicicletta.

Nel 1902 ritornò in California come un campione. Nell’estate di quell’anno, all’età di 25 anni, faceva parte della Bay City Wheelmen and bicycle Racer.

Continua a leggere

Il giro del mondo in moto nel 1954 dei fratelli Omidvar

Viaggi in moto, giro del mondo in moto, Omidvar Brothers ,Omidvar,

Due Iraniani e il loro giro del mondo in motocicletta nel 1954, alla scoperta delle tribù

più nascoste del pianeta.

I fratelli Omidvar nati in Iran, nel 1954 poco più che ventenni, con una moto Matchless 500s di produzione Inglese partirono per compiere il giro del mondo, con 90$ a testa come budget.

L’intento dei due fratelli era di documentare la vita e i costumi dei popoli che abitavano nelle regioni più remote del pianeta.

Issa e Abdullah originari di Teheran, amministravano un concessionario di moto della Matchless, ma la loro curiosità e voglia di documentare le diverse parti del monto li spinse a partire.

Si diressero a Est, attraversarono l’Afganistan e il Pakistan, dove essendo grandi appassionati di montagna fecero delle escursioni sull’Himalaya, entrarono in India e poi scoprirono il Tibet, uno stato tagliato fuori dal mondo, considerato misterioso e terra proibita. Da qui iniziarono il loro lavoro di antropologi dilettanti e parteciparono a cerimonie Buddiste e a elaborati riti. Quando arrivarono al confine videro 25 sherpa che trasportavano da ormai 30 giorni un’automobile per portarla a Lasha, come simbolo della conquista e della sottomissione del Tibet da parte della Cina.

Continua a leggere

Santiago Guillen e Antonio Veciana il giro del mondo in 79 giorni in vespa

Santiago Guillen, Antonio Veciana, viaggio vespa, giro del mondo,

Un giro del mondo da record compiuto da due giovani studenti

a bordo di una vespa decorata da Salvador Dalì.

Santiago Guillen e Antonio Veciana due studenti universitari della facoltà di giurisprudenza di Madrid, il 25 luglio 1962 partirono dalla capitale iberica in sella a una Vespa 150 S di produzione spagnola, per compiere il giro del mondo in 79 giorni.

L’idea di questa incredibile avventura, venne loro dopo aver visto il film “Il Giro del Mondo in 80 Giorni” di Michael Anderson del 1956 tratto dall’omonimo romanzo scritto da “Jules Verne”.

Per aggiungere maggior emozione decisero che volevano usare come mezzo una Vespa. Chiamarono il progetto “Operazione Elcano” e dopo due anni e mezzo quel sogno si realizzò grazie all’azienda MotoVespa che lì incoraggiò e li sostenne.

Continua a leggere

Sulkowsky Bartha e Zoltan Gyula: Il giro del mondo in sella ad un Harley Davidson

Sulkowsky Bartha , Zoltan Gyula, Giro del mondo moto,, viaggi mto, libri moto, giro del mondo, grande viaggiatori ,

Sulkowsky Bartha Zoltan Gyula sono due giovani Ungheresi che dal 1928 al 1936

partirono per il giro del mondo, in sella a una Harley Davidson con sidecar,

la prima a compiere il giro del mondo.

La storia comincia nel 1928. La guerra ha devastato l’Ungheria e la divisione dell’impero Austroungarico ha lasciato senza patria molte persone. Anche a causa della crisi economica il paese si trova in una pessima situazione.

Inizialmente Sulkowsky Bartha e Zoltan Gyula con i pochi soldi messi da parte si recano in Italia per cercare fortuna, ma anche qui la situazione non è delle migliori. A questo punto nasce in loro l’idea che l’unica soluzione sia quella di partire e compiere un viaggio straordinario intorno al mondo.

Sulkowsky Bartha , Zoltan Gyula, Giro del mondo moto,, viaggi mto, libri moto, giro del mondo, grande viaggiatori ,

Pertanto si recano a Parigi per comprare il mezzo che secondo loro è il pi...

Continua a leggere

Libri : I viaggi di Jupiter. Un racconto fotografico

ted simon, i viaggi di jupiter, viaggi in moto, giro del mondo in moto, giro del mondo, libri moto, libri viaggi in moto,

È un libro scritto dal grande viaggiatore e motociclista Ted Simon, che ha compiuto due volte il giro del mondo in motocicletta, e ha scritto diversi libri tra cui “I viaggi di Jupiter, il giro del mondo in motocicletta”, “L’eredità di Jupiter” dove racconta i retroscena e quello che è successo dopo il primo giro del mondo, e infine “Sognando Jupiter Il giro del mondo 30 anni dopo”.

Questo libro è una raccolta fotografica del primo giro del mondo in moto, in sella a una Triumph Tiger 100, iniziato il 26 ottobre del 1973 e conclusosi 4 anni dopo. Durante questo viaggio portò con sé due piccole macchine fotografiche Pentax. Le foto che scattò non vennero inserite nel primo libro, già ricco di dettagli e coinvolgente, per problemi di spazio.

Ogni immagine è corredata da un testo, preparato appositamente dall’autore per creare questa opera davvero speciale, che permette di rivivere alcuni dei momenti più salienti del viaggio e di vedere con i propri occhi i posti e le persone incontrate durante il percorso.

Continua a leggere

Twice upon a Caravan

Documentari sulle moto, documentari moto, giro del mondo in moto, twice uppon a caravan, Robert Edison Fulton Jr,

Twice upon a Caravan” è un documentario girato da Robert Edison Fulton Jr. che nel 1923, appena ventiquattrenne, partì per il giro del mondo in motocicletta su una Douglas Motor Works, il viaggio durò 18 mesi, attraversò 22 nazioni per un totale di 40 mila chilometri.

Dalla storia di questo viaggio è nato il libro One Man Cavarn, che  ancora oggi è considerato uno dei migliori libri di viaggi in moto.
Robert nel suo giro del mondo, aveva con sé anche una cinepresa 35 mm che usò per riprendere le parti più interessanti del viaggio. Da queste riprese è nato questo documentario della durata di un’ora che racconta l’incredibile viaggio.
L’idea che è nata dalla spacconaggine di un giovane che voleva fare colpo sulle ragazze, si è trasformata, a causa di eventi fortuiti in un’avventura davvero incredibile.
Un viaggio senza appoggi di nessun genere, solo lui e la sua moto con la quale ha attraversato alcuni dei territori, che ancora oggi, sono davvero difficili e pericolosi.
Continua a leggere

LIBRI : L’eredita’ di Jupiter

LIbri Moto viaggi, libri moto,L’eredità di Jupiter

“L’eredità di Jupiter” è il secondo dei tre libri che raccontano i viaggi e le avventure di Jupiter, cioè Ted Simon.
Dopo l’enorme successo del suo primo libro “I viaggi di Jupiter; il giro del mondo in motocicletta”  Ted Simon decise di pubblicare questo libro che contiene i retroscena e racconti del suo giro del mondo in motocicletta che per problemi di spazio e di sintesi non potevano essere inseriti nel primo libro. Infatti nel libro sono raccontate le vicende di viaggio inedite.Ci parla di zone del mondo che aveva trascurato e cercando di dare una visione più ampia e completa del viaggio.

Per l’autore compiere il giro del mondo in sella alla sua Triumph non è stata solo una bella vacanza, ma è diventato uno stile di vita caratterizzato dall’incontro con persone nuove, dal movimento sia fisico che mentale, da amicizie tanto brevi quanto intense.

E dopo aver vissuto così tanto lontano dal canone normale di vita, come si può tornare indietro?
Nel libro una parte importante è quella del Ted Simon post viaggio e di come cerchi di abituarsi a una vita sedentaria e convenzionale e di come l’immobilità lo renda nervoso.

Continua a leggere