Ewan McGregor tagged posts

TTXGP Charge

Documentari sulle moto, documentari moto, documentari sul TT, tourist trophy, isola di man, TTXGP Charge,

“TTXGPCharge – Zero Emissions/maximum Speed” sembra un documentario di fantascienza ma non lo è.

Infatti il TTXGP è il campionato del mondo ideato da “Azhar Hussain” ed è riservato alle moto elettriche, che si disputa in concomitanza con la gara più famosa al mondo il TT, Tourist Trophy dell’Isola di Man.

Il documentario del 2011 è diretto da MarkNeale già autore di altri imperniati sul mondo delle moto come “Faster“, “The Doctor the Tornado and the Kentucky Kid“, “Fastest” e come sempre lo accompagnerà come voce narrante l’attore e appassionato di motociclette Ewan McGregor.

Questa pellicola racconta la storia della scuderia che ha partecipato a questa gara sviluppando un prototipo di moto da corsa partendo da zero.

Charge è un documentario che segna l’inizio del passaggio che diventerà un nuovo capitolo dell’evoluzione del mondo delle moto e delle competizioni su due ruote.

Nel trailer si possono vedere alcune scene molto avvincenti tra cui un onboard camera del giro sul circuito stradale dello Snaefell Mountain Course, che mostra davvero la spettacolarità di questo documentario.

Continua a leggere

Troy’s Story: la leggenda del campione della SBK, Troy Bayliss

Documentari sulle moto, documentari moto, documentari sbk, documentari moto gp,Troy’s Story,Troy Bayliss

Troy’s Story: la leggenda del campione della SBK, Troy Bayliss” è un documentario sulla strepitosa carriera motociclistica di Troy Bayliss. Il tre volte campione del mondo delle derivate di serie che ha fatto innamorare di lui e della Superbike molti tifosi.

La sua reputazione va oltre i tre titoli mondiali infatti il suo spirito e la sua guida ci ricordano che strepitoso campione e pilota sia stato. In questo documentario si possono vedere immagini, interviste e retroscena inediti di questo grande pilota, ripercorrendo tutta la sua carriera con gare, sorpassi e momenti importati che lo hanno consacrato come un mito  tutto questo raccontato dalla strepitosa voce narrante di Ewan McGregor attore e appassionato motociclista.

Il documentario dipinge un ritratto molto chiaro e interessante di Troy Bayliss che permette, a chi non lo conoscesse di poter conoscere un grande campione e a chi invece lo ha seguito di approfondire meglio la vita e la carriera di questo pilota. Un personaggio che ha messo in gioco tutto se stesso per poter correre e grazie a questa passione negli anni ha saputo regalare tante emozioni.
Continua a leggere

Faster

Documentari sulle moto, documentari moto, documentari moto gp, valentino rossi , Ewan McGregor, Garry McCoy, Mark Neale, Max Biaggi,

Faster” è un documentario messo in programmazione nel 2003 diretto dal regista Mark Neale tra il 2001 e il 2002 e narra le vicende del campionato di MotoGp.

Mark Neale firma la prima parte delle sua trilogia sulla velocità, infatti dopo “Faster”del 2003,l’autore gira anche “The Doctor, the Tornado and the Kentucky Kid “ del 2006 e “Fastest” e “TTXGP  Charge del 2011.

Il regista si avvale per tutte e tre le pellicole di una voce narrante che è il grande appassionato di motociclette Ewan McGregor, che con il doppiaggio italiano va persa, in ogni caso merita di essere ricordata.

Nella pellicola si mette in luce il campionato del mondo di MotoGP, con le sue sedici gare in cinque continenti diversi e un titolo mondiale conteso da 24 piloti.

Ci sono numerose apparizioni di grandi piloti come Valentino Rossi, Garry McCoy, Max Biaggi, John Hopkins e veterani ed ex campioni come Mick Doohan, Kevin Schwants, Kenny Roberts, Barry Sheene, e l’ex pilota che purtroppo per un incidente è rimasto paralizzato Wayne Rainey.

Continua a leggere

The Doctor, The Tornado & The Kentucky Kid

Documentari sulle moto, documentari moto, documentari moto gp, valentino rossi , Ewan McGregor, Mark Neale,

“The Doctor, The Tornado & The Kentucky Kid” è un documentario del 2006 girato dal regista Mark Neale a seguito del  successo del documentario Faster” del 2003.

Il regista nel 2011 gira anche “Fastest”, tutti e tre i documentari sono incentrati sulla Moto GP e sui campioni che la animano, gira anche nel 2011 TTXGP  Charge e un elemento che accomuna tutti e quattro  è la voce narrante che  è quello dell’attore e grande appassionato di moto EwanMcGregor, che purtroppo con il doppiaggio va persa.

In questo documentario i tre protagonisti sono The Doctor (Valentino Rossi), The Tornado o Texas Tornado (Colin Edwards) eThe Kentucky Kid (Nicky Hayden).

Siamo al Gran Premio di Laguna Seca in California  del 2005 dove i tre straordinari campioni si danno battaglia per vincere e  inseguono un sogno affrontando  pericoli reali e la pressione per non commettere neanche il più piccolo errore.

Continua a leggere

Fastest Il più veloce

Documentari sulle moto, documentari moto, documentari moto gp, valentino rossi , Ewan McGregor, Mark Neale,

“Fastest Il più veloce” è un film documentario del 2011 che è stato girato dal regista Mark Neale tra il 2010 e il 2011. Narra  le vicende dei piloti della Moto Gp nella stagione del 2010.

Come protagonista assoluto è stato scelto Valentino Rossi per i suoi numerosi titolo mondiali, ma si vedranno anche grandi piloti come Jorge Lorenzo, Casey Stoner, Daniel Pedrosa, Ben Spies, ecc…

Ci saranno anche riprese del nostro compianto Marco Simoncelli considerando il periodo non è stato possibile dedicargli più spazio, ma comunque è stato bello vedere di nuovo il suo sorriso.

Questo documentario ci mostra i campioni come dei centauri, forti nell’anima, ma fragili nel corpo, che nonostante ciò continuano a lottare per cercare la vittoria.

Si racconterà la storia di Valentino Rossi nei momenti salienti e nei sorpassi più importanti dando importanza al campionato del 2010, dove purtroppo ha subito un grave incidente con la frattura di una gamba che lo ha costretto a stare fermo per 41 giorni compromettendo l’intera stagione.

Continua a leggere

Long Way Down

Documentari sulle moto, documentari moto, Documentari viaggi in moto, Long Way Down, Charly Boorman, Ewan McGregor, viaggi moto.

I due amici Ewan McGregor (Star Wars) e Charly Boorman si lanciano in una nuova avventura. Dopo il successo di Long Way Round, questa volta percorreranno il tragitto dal nord della Scozia fino a Cape Town via terra, sempre in sella a due moto BMW.
 

Questo documentario ha le medesime caratteristiche del precedente, lo stesso team e l’aggiunta di un paio di persone, che sono il medico e un esperto di sopravvivenza.

Come nel precedente, il reportage è diviso in 10 episodi da un ora l’uno iniziando il raccontato del viaggio sin dalla sua ideazione.

Ci faranno vedere come i partecipanti si preparano ad affrontare un lungo viaggio in Africa scegliendo l’attrezzatura, facendo preparazione fisica e partecipando a diversi corsi tra cui quello di primo soccorso, quello di sopravvivenza nella natura selvaggia e il modo di adeguarsi agli indigeni ed infine uno di guida su sterrato.

Ovviamente ci saranno anche il cameraman con la terza moto e le due jeep di supporto con tutta l’attrezzatura necessaria alle riparazioni dei motoveicoli, al primo soccorso e tutti i documenti per passare alle varie frontiere. Sulle due autovetture ci saranno un altro cameramen, il medico, l’esperto di sopravvivenza e i due guidatori che si occuperanno anche dell’aspetto burocratico.

Continua a leggere

Long Way Round

Documentari sulle moto, documentari moto, Documentari viaggi in moto,Long Way Round , Charly Boorman, Ewan McGregor, viaggi moto, giro del mondo

2 Men, 4 Wheels and 20,000 miles.
Long Way Round is truly the adventure of lifetime.

In questo documentario i protagonisti sono i due attori e amici Ewan McGregor (Star Wars) e Charly Boorman che ci raccontano il viaggio della loro vita su due motociclette, per la precisione due BMW, percorrendo 31,000 km da Londra a New York passando ovviamente da est cioè dalla Russia.

Il documentario si sviluppa in dieci episodi di circa un’ora ciascuno, dove si raccontano le difficoltà burocratiche e di preparazione del viaggio, ma anche la preparazione fisica a cui si sottopongono i due protagonisti con allenamenti in palestra, corsi di pronto soccorso, corsi di guida off-road, corso di sopravvivenza, ecc…

Facendoci notare alla fine le vere difficoltà che incontreranno lungo il percorso, cadute, problemi meccanici e tutto quello che può succedere in un viaggio così lungo e articolato.

I due amici saranno seguiti da una terza moto, quella del cameraman e da due fuoristrada su cui ci saranno un altro cameraman, un medico e i due autisti che si occuperanno delle faccende burocratiche.

Continua a leggere