Diari di Viaggio tagged posts

LIBRI : IoParto, Sola con la mia moto

Libri viaggi moto,Io parto miriam orlandi

IoParto, Sola con la mia moto” è un libro sui viaggi in moto scritto dalla bresciana Miriam Orlandi che ci racconta il suo viaggio attraverso le tre Americhe, da Ushuaia, nella Terra del fuoco,  all’Alaska.

Un viaggio lungo 52.000 km, durato 23 mesi, attraverso 22 nazioni, compiuto in solitaria. Sola con la sua “Cocca”, come le piace chiamare  la sua moto, una BMW R100GS. 
Un libro ricco di fotografie, e anche di video, sì proprio video, infatti ci sono i QrCode, che rimandano a video della zona descritta arricchendo e coinvolgendo ancor di più nella lettura e nell’ avventura. Per chi non sapesse come si possono vedere basta che vada sul suo sito e cerchi l’elenco dei QrCone. www.ioparto.eu. 
Un viaggio ricco di incontri, di amicizie, di panorami, di persone e possiamo dire anche di guasti meccanici, i quali sono stati quasi il collante per la creazione di amicizie e hanno dato la possibilità di conoscere meglio, vivere e imparare da determinate persone e luoghi.
Miriam non era un’ esperta meccanica ma durante i 23 mesi di viaggio si è dovuta adattare e imparare a riparare, a sostituire e prendersi cura della sua Cocca.

Continua a leggere

LIBRI : Hasta la Fin Del Mundo … in Vespa!

Libri viaggi vespa, libri vespa, piaggio vespa, vespa suda america, Lorenzo Franchini,

“Da Buenos Aires a Ushuaia calcando la Ruta 40”

Hasta la Fin Del Mundo … in Vespa!” è un libro scritto da Lorenzo Franchini grande viaggiatore e vespista che in questo scritto narra le vicende riguardanti il viaggio compiuto da lui e dalla combriccola del Vespaonline, da Buenos Aires a Ushuaia (la città più Australe del mondo) attraversando tutta l’Argentina percorrendo la mitica Ruta 40 (RN40).
 
Iniziamo a spiegare che Vespaonline è un sito che parla in modo completo del mondo delle vespe e di tutto quello che ci gira intorno, dai viaggi, ai consigli tecnici, e tanto altro.

Questo sito organizza anche piccoli e grandi viaggi e nel 2005 è stato organizzato questo raid in terra argentina dove hanno preso parte 24 vespe. Il libro ripercorre a pieno tutte le fasi del viaggio sin dalla progettazione fino a post viaggio e alle sensazioni lasciate da esso.

Continua a leggere

LIBRI : Itinerari per motociclisti nevrotici

libri viaggi moto, libri moto,Itinerari per motociclisti nevrotici, libri viaggi


Dall’Italia alla Mongolia, 
dalla Mongolia al Sudafrica.
“Troppo vecchi per lavorare,
Troppo giovani per morire.
Non ci resta che viaggiare”
 
Itinerari per motociclisti nevrotici Dall’Italia alla Mongolia, dalla Mongolia al Sudafrica” è un libro scritto dal viaggiatore e motociclista Fabio Stojan, che ha compiuto un viaggio insieme a sua moglie Anna per sostenere due progetti di charity.
Due persone ormai non più giovanissime con qualche acciacco, che con la loro moto hanno affrontato un viaggio davvero particolare che è durato 5 mesi per sostenere due progetti del CESVI
Percorrendo circa 26.000km di cui quasi 5.000km su piste sterrate attraversando più di 20 frontiere e tre trasporti di lungo corso due in aereo e uno in treno.

Continua a leggere

LIBRI : Lo zen e l’arte della manutenzione della motocicletta

Libri moto, libri viaggi moto, Lo zen e l'arte della manutenzione della motocicletta,

“Lo zen e l’arte della manutenzione della motocicletta” è un libro pubblicato nel 1974 negli Usa ed è la prima opera dell’autore Robert M. Pirsig. L’autore ah avuto difficoltà a trovare una casa editrice che lo pubblicasse, nonostante ciò appena il libro è arrivato nelle librerie ha avuto un successo immediato e immenso con numerose ristampe. Questo libro è diventato un romanzo simbolo che racconta “l’itinerario della mente”in cui molti lettori si sono immedesimanti. In Italia è stato pubblicato dalla casa editrice Gli Adelphi.

Il libro descrive il viaggio dell’autore con suo figlio, e solo nella fase iniziale  li seguiranno anche una coppia di  amici, dal Minnesota al Pacifico in sella alla sua motocicletta,  l’autore affronta il viaggio  per tentare di  ripristinare il rapporto, incrinato, con suo figlio.

Il libro è ricco di descrizioni particolareggiate del percorso  che si intrecciano con le divagazioni filosofiche e di retorica e con la ricerca del suo io interiore perduto, che lui chiama Fedro.

Infatti l’autore è stato realmente internato in un manicomio durante la sua giovinezza, dove gli è stato praticato l’elettroshock, Pirsig nel libro racconta come posti e paesaggi già attraversati dal suo vecchio io gli facciano affiorare vecchi ricordi.

Continua a leggere

LIBRO : Il viaggio con gli stivali

Libri viaggi moto, libri moto, Tobia Desalvo, Il viaggio con gli stivali

Il viaggio con gli stivali, Alle foci del Volga con la motocicletta” è un libro scritto dall’autore e viaggiatore Tobia Desalvo, che ha compiuto un viaggio in solitaria con la sua amatissima Transalp del 1987 attraverso l’Europa dell’est fino al confine Kazako.

Tobia a bordo della sua moto è partito il 29 maggio 2008 da Bologna in direzione delle foci del Volga.
Ci racconta in maniera lineare e  semplice la progressione del viaggio, attraverso aneddoti e vicende, ma senza mai far perdere al lettore il quadro generale.

Tobia fa risaltare anche l’umanità dei diversi popoli che per anni hanno subito le problematiche della guerra fredda, ma che ora si stanno avvicinando sempre di più alla cultura europea.
L’autore attraverserà all’andata l’Ungheria, la Romania, la Moldavia, la Crimea, la Russia Meridionale fino ad arrivare a toccare il confine con il Kazakistandove girerà la moto e tornerà indietro ripercorrendo tutti gli stati attraversati all’andata, ma questa volta si avventurerà anche  in Transdniestriala repubblica fantasma rimasta incastrata e dimenticata dalla storia.

Continua a leggere

LIBRI : La Cina in vespa

Libri viaggi vespa, libri vespa, libri bettinelli, giorgio bettinelli, piagio vespa,libri viaggi, la cina in vespa

La Cina in vespa” del 2008 è l’ultimo libro scritto  dell’autore Giorgio Bettinelli scomparso proprio in quell’anno, già autore di libri come “In Vespa. Da Roma a Saigon” del 1997, ”In Vespa oltre l’orizzonte” del 2002,” Brum Brum. 254.000 chilometri in Vespa” del 2002 e “Rhapsody In Black. In Vespa dall’Angola allo Yemen” del 2005.

L’autore grande viaggiatore, cantautore, giornalista e scrittore italiano ci presenta in questo libro il suo ultimo grande viaggio. Un viaggio alla scoperta delle diversità sia culturali che paesaggistiche dell’immensa Cina.Questa volta esplorerà un solo paese, ma andrà alla scoperta delle trentatrè realtà geografiche che compongono l’immensa repubblica popolare cinese, che lo stesso autore chiameràAll Cina Tour”.

Un viaggio lungo 39.000 km per la durata di 18 mesi, a cavallo di una vespa GTS 250 (Granturismo), un itinerario su due ruote che nessuno aveva mai affrontato prima di lui né un cinese né tanto meno uno straniero.L’autore descriverà l’immensa Cina con tutti i suoi difetti e pregi passando dai piccoli villaggi medievali con poche anime fino ad arrivare alle gigantesche metropoli, con cantieri e costruzioni ovunque, abitate da milioni di persone.
Continua a leggere

LIBRI : Controsole

Libri moto, libri viaggi moto, libri roberto parodi, libri harley, Controsole

“Un uomo un ragazzo e una moto.Diecimila chilometri verso est.”
 
Questo è il terzo libro di Roberto Parodi che dopo il successo di “Scheggia”, “Il cuore a due cilindri” e “Chiedi alla strada“, ci racconta in chiave romanzata il suo viaggio fino in India.

É la storia di un padre e di un figlio ormai tanto lontani da non riconoscersi quasi più.Un padre che ha voluto cambiare vita, lasciando le certezze di un buon lavoro per inseguire un percorso diverso e un ragazzo adolescente chiuso in se stesso con i primi sintomi di dipendenza da video game e internet che vorrebbe dare uno scopo alla propria vita.I due partiranno insieme su una vecchia Harley  in direzione est percorrendo 10.000 km per compiere una missione quasi impossibile, ma così assurda e così particolare che non provarci nemmeno sarebbe un insulto alla vita stessa.

Partiranno dall’Italia e raggiungeranno l’India attraversando la Turchia, l’Iran e il Pakistan, passeranno confini, vedranno paesaggi molto differenti tra loro, vivranno diverse culture e religioni, lungo il percorso cominceranno a conoscersi e a capirsi.

Continua a leggere