Strade Mitiche : Ruta Nacional n.º 40 (RN 40)

Le strade più belle del mondo moto,Strade pericolose moto,strade mitiche moto,strade mitiche,Le strade più belle del mondo,Strade pericolose, strade spettacolari, strade belle, Ruta Nacional n 40, RN 40,
La Ruta Nacional n.º 40 (RN 40) è una strada Argentina, che si estende da sud  dalla terra del fuoco, a Cabo Virgenes nella provincia di Santa Cruz a nord dal confine con la Bolivia, nella città di La Quiaca nella provincia di Jujuy.

Questa mitica strada corre parallela alle cordigliera della Ande ed è la più lunga e spettacolare dell’Argentina con quasi 5000 km di lunghezza, inizia dalla quota più bassa al livello del mare a Cado Vigenes per arrivare a una quota massima di quasi 5000 m.s.l.m a Abra del Acay.
Attraversa 20 parchi nazionali, 23 grandi fiumi, 236 ponti, 27 passi di montagna, e 11 province argentine: Santa Cruz, Chubut, Rìo Negro, Neuquèn, Mendoza, San Juan, La Rioja, Catamarca, Tùcumàn, salta Jujuy.

Costruita nel 1935 “La cuarenta “come gli argentini, con affetto e ammirazione, la chiamano passa anche da 13 stazioni sciistiche, costeggia13 grandi laghi e saline e passa per ben 5 Patrimoni dell’umanità, il Parco Nazzionale Los Glaciares, la Grotta delle Mani, il Parco Provinciale naturale Ischigualasto, il Parco Nazionale Talampaya e la Quebrada di Humahuaca.

Questa strada è considerata una delle più importanti, belle e suggestive dell’intero continente americano paragonabile alla Route 66 e alla Panamericana. E’ così importante e panoramica che Ernesto Che Guevara nei suoi viaggi in America Latina ne ha percorsa gran parte.

Da questa avventura  ha scritto un diario di viaggio intitolato “Latinoamericana“, dal quale hanno tratto successivamente  il film intitolato “I Diari Della Motocicletta“.

Le strade più belle del mondo moto,Strade pericolose moto,strade mitiche moto,strade mitiche,Le strade più belle del mondo,Strade pericolose, strade spettacolari, strade belle, Ruta Nacional n 40, RN 40,

Parco Nazionale Talampay

 

Percorrere la RN 40 è sicuramente il modo migliore per vedere l’Argentina e le sue diversità paesaggistiche. Con la possibilità di   conoscere le diversità dei prodotti  locali e le caratteristiche e il modo di vivere degli abitanti autoctoni.

 

Le strade più belle del mondo moto,Strade pericolose moto,strade mitiche moto,strade mitiche,Le strade più belle del mondo,Strade pericolose, strade spettacolari, strade belle, Ruta Nacional n 40, RN 40,

Si passa dagli immensi ghiacciai alle sterminate pianure, ai deserti di sale, agli altopiani andini, agli immensi vigneti, agli impianti sciistici alle zone dei grandi laghi fino ad arrivare all’oceano. Una varietà di paesaggi davvero stupefacente.

Questa strada è considerata una delle più selvagge e meno frequentate del pianeta, questo anche per la sua difficoltà di percorrenza visto che solo il 50 % di essa è asfaltato e per le lunghe distanze tra i diversi centri abitati.

 

Le strade più belle del mondo moto,Strade pericolose moto,strade mitiche moto,strade mitiche,Le strade più belle del mondo,Strade pericolose, strade spettacolari, strade belle, Ruta Nacional n 40, RN 40,

Considerata la sua lunghezza non vi elencherò i posto che meritano di essere visitati perché sarebbe troppo lungo e complicato. Per farvi capire la sua importanza ho letto che lo stato dell’Argentina la considera uno degli elementi fondamentali per il loro patrimonio turistico e sta investendo per  asfaltarla  completamente in modo da valorizzarla esaltando  il suo mito.

Dopo aver visto un documentario sulla Patagonia e sulla RN 40ho cominciato a fare ricerche e mi sono innamorato subito delle sue caratteristiche, per la bellezza dei paesaggi e per le differenze culturali che si incontrano. 

Le strade più belle del mondo moto,Strade pericolose moto,strade mitiche moto,strade mitiche,Le strade più belle del mondo,Strade pericolose, strade spettacolari, strade belle, Ruta Nacional n 40, RN 40, 

Senz’altro è uno di quei viaggi che un giorno dovrò fare, perché deve essere davvero unico ed emozionante percorrerla e scoprire un paese come l’Argentina in tutte le sue diversità. E’ l’ottavo paese al mondo per estensione, ma  ha un basso rapporto abitanti per chilometro quadrato questo motivo lo rende selvaggio ed incontaminato. 

Le strade più belle del mondo moto,Strade pericolose moto,strade mitiche moto,strade mitiche,Le strade più belle del mondo,Strade pericolose, strade spettacolari, strade belle, Ruta Nacional n 40, RN 40,

Commenta con Facebook

2 comments to Strade Mitiche : Ruta Nacional n.º 40 (RN 40)

  • Anonymous  says:

    Quanto ci vuole per farla tutta??…soprattutto un ottima preparazione…

    • Axel  says:

      Bhè il tempo di percorrenza varia da tante cose.
      E si una buona preparazione è fondamentale.

Lascia un commento

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.