LIBRI : Controsole

Libri moto, libri viaggi moto, libri roberto parodi, libri harley, Controsole
“Un uomo un ragazzo e una moto.Diecimila chilometri verso est.”
 
Questo è il terzo libro di Roberto Parodi che dopo il successo di “Scheggia”, “Il cuore a due cilindri” e “Chiedi alla strada“, ci racconta in chiave romanzata il suo viaggio fino in India.

É la storia di un padre e di un figlio ormai tanto lontani da non riconoscersi quasi più.Un padre che ha voluto cambiare vita, lasciando le certezze di un buon lavoro per inseguire un percorso diverso e un ragazzo adolescente chiuso in se stesso con i primi sintomi di dipendenza da video game e internet che vorrebbe dare uno scopo alla propria vita.I due partiranno insieme su una vecchia Harley  in direzione est percorrendo 10.000 km per compiere una missione quasi impossibile, ma così assurda e così particolare che non provarci nemmeno sarebbe un insulto alla vita stessa.

Partiranno dall’Italia e raggiungeranno l’India attraversando la Turchia, l’Iran e il Pakistan, passeranno confini, vedranno paesaggi molto differenti tra loro, vivranno diverse culture e religioni, lungo il percorso cominceranno a conoscersi e a capirsi.


Questo viaggio colmerà  la loro distanza , facendo sì che i due protagonisti riescano a tirare fuori il meglio di loro, ci saranno anche dei momenti in cui si  scontreranno,  ma si sapranno perdonare. Questo renderà possibile l’apertura di un dialogo tra loro, che fino ad allora non era mai stato possibile.

Tutto ciò permetterà di cominciare a creare un vero legame e una vera sintonia degna di un rapporto vero tra un padre e un figlio.Durante il tragitto ovviamente incontreranno difficoltà, dai guasti alla moto alle differenze climatiche, alla difficile burocrazia e non per ultima alle condizioni delle strade.Conosceranno tante brave persone che li aiuteranno e dal canto loro cercheranno di dare una mano come possono.

Considerato che  passeranno per molti stati islamici si interrogheranno e chiederanno come sia possibile  che una religione possa essere così piena di contraddizioni, e scopriranno  che come per la maggior parte delle religioni sono gli uomini che fanno del male interpretandola a loro piacimento cercando si restringere la libertà altrui, non la religione in sé stessa.
 
Come nel caso del  precedente lo ritengo un libro che un motociclista non può non aver letto, soprattutto per come l’autore riesce a far trasparire la sua passione per le moto e per i viaggi.É ben scritto e molto scorrevole , questo permette una lettura veloce e divertente.A mio parere Scheggia il personaggio principale, che poi è l’alterego dell’autore, è quello che ogni motociclista vorrebbe essere e questo fatto aumenta il fascino del libro.Lo consiglio vivamente, sia per la sua vena di avventura, ma anche per la voglia di riflettere che il libro trasmette.

Potrebbe interessarti : Born to Ride : E ti Bastano due ruote

Titolo : Controsole ; Un uomo, un ragazzo e una moto diecimila chilometri verso est.
Autore : Roberto Parodi
Editore : TEA
N° Pag : 291
Sito www.threepercenters.it

 

Born To Be Free ti consiglia questi libri:

Commenta con Facebook

Lascia un commento

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.