LIBRI : Il manuale della sicurezza in moto

Manuali moto, libri moto, sicurezza stradale moto, libri sicurezza moto,Manuale della Sicurezza in moto
“Il manuale della sicurezza in moto” è scritto da Claudio Angeletti. E’ un discorso che in Italia non era mai stato affrontato in maniera così chiara e precisa, e proprio perché la sicurezza al giorno d’oggi è un argomento molto importante era il momento che qualcuno ponesse rimedio a questa lacuna.
 
Dal titolo si evince che il libro parla della sicurezza in moto e dell’uso sicuro delle due ruote, sotto ogni aspetto.  Riguarda sia la circolazione nel traffico sia  la tecnica di giuda della motocicletta.

L’autore approfondisce ogni argomento, dalle dinamiche del funzionamento,  alle leggi fisiche che permettono che la moto possa stare in piedi e circolare su strada, partendo dai principi basilari come l’equilibrio e principi più complessi come l’aderenza o come la moto possa fare le curve.
Ci dà consigli su piccole regole generali che se rispettate diminuiscono la probabilità di un incidente e come invece molti siano causati da altri veicoli, per questo motivo fa notare come bisogna stare attenti agli altri utenti della strada quando si comportano in maniera distratta e non pienamente concentrata e di come reagire.


Il libro è pieno di illustrazioni che spiegano i vari argomenti trattati, i pregi e i difetti delle diverse tipologie di moto e le caratteristiche dell’equipaggiamento.


Spiega anche quali sono le cose importanti che bisogna rispettare per guidare una motocicletta,  spiega con grafici le principali cause di incidenti e che con un abbigliamento adatto  si possono diminuire le lesioni e le morti. 
Informa sulle regole che ogni motociclista dovrebbe rispettare per preservare la sua salute, come capire quali sono i sintomi della stanchezza sia fisica che mentale, della distrazione e di come  reagire alle diverse tipologie di strada, alle diverse  condizioni meteorologiche .

A mio parere è un ottimo testo forse un po’ troppo tecnico, ma d’altronde l’argomento in sè è complesso, difficile e spinoso, lo reputo un’ottima lettura che va assimilata e capita per poter far si che le moto possano diventare un mezzo di trasporto più sicuro. Dobbiamo essere noi motociclisti,  sia i neofiti , che devono imparare fin da subito le regole basilari per non portarsi dietro lacune che in futuro potrebbero incidere negativamente, sia per i veterani in modo che si tolgano qualche vizietto e che possano effettuare  una guida più sicura.
 
Suggerisco, mentre si legge il libro, di seguire i consigli e di applicarli cercando di migliorare la propria reattività  e la capacità di guida. Io ho cercato  di imparare il più possibile, un compito che durerà ancora per molto, naturalmente non bisogna smettere di applicare i consigli appresi.

 Nel momento in cui avete finito di leggere il libro  cercate di non persistere negli errori che magari vi portate dietro da lungo tempo.
Credo che sia una lettura che ogni motociclista dovrebbe fare, sia i neo patentati sia i motociclisti di lunga data, ma anche tutti quelli che guidano uno scooter.
 
Titolo : Il manuale della sicurezza in moto
Autore : Claudio Angeletti
Editore : Nada
N° Pag : 238

Born To Be Free ti consiglia questi libri:
Commenta con Facebook

Lascia un commento

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.