Come caricare i bagagli sulla moto




Preparare i bagagli per un viaggio in moto è un argomento complicato. Il problema è che bisogna realmente capire quello che serve o che potrebbe servire, e decidere cosa portare e cosa no.

Questa decisione non è facile, per paura di chi sa quale inconveniente, si rischia di portarsi dietro l’intera casa, e successivamente maledirsi per il peso in eccesso.

Intendo fornire consigli generali su come dovrebbe essere un bagaglio perfetto. Ognuno di noi deve, con l’esperienza, sapere cosa potrebbe servire e come utilizzare quello che ha portato. Di fatto soltanto provando a fare la valigia capirete la sua capienza e soltanto a metà viaggio capirete cosa realmente usate e cosa no. Quindi non abbiate paura di sbagliare.

Consiglio generale: di solito preparo il bagaglio con tutto quello che dovrebbe servirmi, dopo di che, faccio un ulteriore scrematura del 20% per eliminare tutto quello che non serve.

Peso

Caricare la moto con eccessivo peso compromette la guidabilità e la sicurezza perchè si allunga la frenata rendendo la moto instabile. Quindi portate solo il necessario. Cercate di utilizzare attrezzatura leggera, ha un costo maggiore, ma si guadagna in sicurezza.

 

consigli moto, caricare moto , bagaglio in moto, caricare i bagagli sulla moto, come caricare i bagagli moto, moto e bagagli,consigli viaggio, consigli viaggi in moto, consigli bagaglio moto,

Distribuzione del peso

Il peso deve essere distribuito ponendo gli oggetti più pesanti in basso e più vicini all’asse centrale della moto. Ricordate che è sbagliato caricare troppo il posteriore.

Oggi si tende a montare bauletti sempre più grandi, e a installare sopra porta pacchi dove si fissa altro bagaglio. Tutto questo peso così lontano dal centro della moto, compromette l’assetto.

Bisogna bilanciare il peso tra anteriore e posteriore, per chi ha tanto bagaglio può decidere di comprare delle borse stagne da ciclista e fissarle alle barre para motore o comprare borse da serbatoio con delle borse attaccate ai fianchi (tipo quella della famsa)

Potrebbe interessarti: 90 litri di libertà, il mio bagaglio per 2 mesi di viaggio

Ingombri

Il bagaglio deve essere il meno ingombrante possibile, e assicurato al mezzo nel modo migliore. Questo significa non posizionare sul sedile del passeggero 5-6 borse legate una all’altra. Meglio usare una sola borsa capiente.

Una moto il cui bagaglio è ingombrante perde stabilità e maneggevolezza.

Bisogna utilizzare borse laterali strette e cercare di tenere il bagaglio più compatto e aderente possibile alla moto.

1510980_1068962703120192_8500236869538757137_n

troppo peso sul posteriore

Potrebbe interessarti:Come Viaggiare in moto Low Cost ?

Praticità

Quando riempite le borse ricordatevi che gli oggetti che vi potrebbero servire vanno messi a portata di mano. Non serve a nulla avere la tuta anti-pioggia in fondo ad una borsa, e in caso di necessità impiegare 10 minuti per trovarla. Tutti quegli oggetti che si utilizzano con frequenza, e in caso di necessità, vanno riposti nella borsa da serbatoio, o in posizioni accessibili.

 

Impermeabilità

Ricordarsi che le borse morbide e sacche varie se non sono stagne (resistenti all’acqua), devono essere coperte con gli appositi sovra-teli impermeabili (Link Amazon), altrimenti, si possono usare sacchetti di plastica. Il consiglio è di usare borse stagne capienti e resistenti. All’interno delle borse rigide usare sacche resistenti all’acqua può salvarvi da infiltrazioni indesiderate.

10354958_1577975105768071_8217796252004234743_n

Troppe cose legato alla rinfusa

 

Attenti ai furti

Se si usano borse morbide, il consiglio è di non lasciare mai la moto incustodita. In caso contrario si possono usare le reti metalliche di sicurezza che forniscono un minimo di sicurezza. Di gran lunga più sicure (ma non a prova di ladri) sono le borse rigide, che permettono di essere chiuse a chiave.

Se oltre alle borse rigide avete una borsa morbida sulla sella metteteci dentro tutti quegli oggetti che non hanno valore come i vestiti e il materassino, ecc. Ovviamente la borsa da serbatoio con dentro tutte le cose importanti non deve mai essere lasciata incustodita.

 

consigli moto, caricare moto , bagaglio in moto, caricare i bagagli sulla moto, come caricare i bagagli moto, moto e bagagli,consigli viaggio, consigli viaggi in moto, consigli bagaglio moto,

consigli moto, caricare moto , bagaglio in moto, caricare i bagagli sulla moto, come caricare i bagagli moto, moto e bagagli,consigli viaggio, consigli viaggi in moto, consigli bagaglio moto,

Organizzazione

L’ideale è trovare la disposizione degli oggetti nelle valige e sistemare le cose nella stessa posizione tutte le volte. C’è chi prima di partire compila un elenco di tutti gli oggetti che porta con sè e segna la loro posizione sulla moto. C’è chi con l’esperienza ha trovato la disposizione ideale. Ognuno sceglie come meglio crede, ma avere un’organizzazione è importante.

 

Conclusione

Ricordatevi di portare solo quello che serve e che gli indumenti si possono lavare in viaggio. Inoltre se non andate in luoghi davvero remoti si può acquistare quasi tutto quello che serve, in caso contrario ne farete a meno. Quindi non esagerate, perchè un bagaglio eccessivo potrebbe rovinare il viaggio.

 

Commenta con Facebook




Lascia un commento

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.